EQUILIBRI

EQUILIBRI
Un partito che, a livello locale, conta poche centinaia di iscritti, può non subire uno scossone per l’ingresso di un nuovo venuto se questi ha un qualche peso politico?

Puo’ evitare la rottura di equilibri un nuovo iscritto che sia persona pubblica e porti con sé un curriculum ed una esperienza di politica attiva in una compagine locale poco abituata a trattare la real-politik?

Una rottura che investe inevitabilmente equilibri interni ed esterni.

Equilibri interni che si ripercuoteranno sui rapporti di forza, che pure sono presenti, sulle ambizioni personali coltivate, sulle conquiste che potevano sembrare raggiungibili, sulle riconferme di posizioni già raggiunte.

E sospetti, conseguenti alle frustrazioni subite, sul significato da attribuire e sulle possibili finalità di una trattativa tenuta segreta anche ai pochi, esponenti più attivi che guidano il partito sul territorio.
Un aspetto così ‘padronale’ della gestione, tante volte condannato quando si tratti di addossarlo all’avversario politico.

E possibile rottura di equilibri esterni, con ripercussioni sui rapporti con gli altri partiti di maggioranza e di opposizione, conseguenti alle precedenti appartenenze e frequentazioni che un politico di professione ha intrattenuto con altri partiti e con la società civile.

L’annuncio ufficiale, sarà sostenuto dalla presenza del Partito nazionale?
E’ questo che rivelerà l’importanza della novità, che darà un peso ed una misura all’evento, che svelerà, soprattutto, se la rinnovata corrente locale seguirà la politica nazionale del partito, o rivendicherà una sua ‘autonomia’ di scelta di campo.

Solo il futuro chiarirà le situazioni che si sono aperte e solo dopo questa attesa sarà possibile avere un confronto e valutare comportamenti individuali.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in POLITICA e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...